Colector Fenix

Contatore Fenix

Contatore FENIX volumetrico per acqua potabile con omologazione MID e marcatura CE.

Contatore volumetrico Fenix

Il FENIX è stato realizzato con un corpo in ottone per i diametri dal DN 13 al DN 40 e composito per i diametri dal DN 13 al DN 15. Nella sua installazione non necessita di tratti rettilinei né all’entrata né all’uscita U0/D0. Dispone di una precisione di rapporto R400.

La gamma di contatori Fenix comprende dal DN 13 al DN 40.

Tecnologia volumetrica

  • Il funzionamento del contatore FENIX si basa sul passaggio continuo di acqua attraverso camere di volume noto, con svuotamento e riempimento continui di dette camere, essendo il conteggio di detti vuoti e riempiti il ​​volume d’acqua misurato.

Per acqua fredda fino a 50 C˚

  • Il contatore d’acqua Fenix di Hidroconta opera su reti domestiche di distribuzione dell’acqua, con perfette condizioni d’impiego in acqua fredda fino a un massimo di 50 C˚.

Fabbricazione del corpo in due materiali.

  • Corpo in lega di rame per dimensioni da DN13 a DN 40 e composito per dimensioni DN-13 e DN-15 mm. Il corpo del contatore domestico è realizzato in ottone o composito, imprescindibile per utilizzare il dispositivo a contatto con acqua potabile destinata al consumo umano.

Lettura diretta su contatore a rulli a 8 cifre che indicano i m3.

  • Il contatore per acqua potabile Fenix consente di eseguire facilmente la lettura del consumo di acqua grazie alla visualizzazione del consumo su rulli a 8 cifre, che indicano in metri cubi (m3) il consumo di acqua di un’abitazione.

Precisione elevata

  • Con una precisione di R250, R315, R400 (secondo i modelli), il contatore per uso domestico Fenix è perfetto per il rilevamento di eventuali perdite presenti nell’impianto, permettendo di evitare danni ingenti alle abitazioni.

Orologeria completamente asciutta e non sommersa.

  • L’orologeria del contatore è completamente asciutta e a tenuta stagna, così da evitare l’evaporazione dell’acqua e facilitare la lettura dell’acqua consumata.

Non sono necessari tratti rettilinei né all’entrata né all’uscita del contatore U0/D0.

  • L’installazione del contatore si può eseguire in modo semplice e in qualsiasi spazio. Il contatore domestico Fenix non necessita di tratti rettilinei né all’ingresso né all’uscita del contatore, e può dunque essere installato anche in spazi ristretti dell’abitazione. Inoltre, il quadrante dell’orologeria del contatore d’acqua è orientabile per facilitarne la lettura in qualsiasi posizione.

Certificazione MID per acqua potabile. Direttiva 2014/32/UE.

  • Il contatore domestico Fenix possiede la certificazione di modello MID per acqua potabile approvato dalla direttiva 2014/32/UE.

Predisposto per emettitore di impulsi

  • Il contatore d’acqua Fenix può essere dotato in modo semplice e diretto di un emettitore di impulsi a induzione per la lettura del consumo.

1 – Qual è la differenza tra contatori con quadrante asciutto, quadrante bagnato e quadrante semiasciutto?

Nei contatori con quadrante asciutto, il meccanismo di lettura (orologeria) è ermeticamente separato dalla camera bagnata del contatore.
Nei contatori con quadrante bagnato, l’orologeria è completamente immersa nel fluido.
Nei contatori con quadrante semiasciutto, il meccanismo di lettura è completamente immerso nel fluido ma il visore è parzialmente separato e protetto da una capsula sigillata.

2- Quali sono gli intervalli di misura e precisione?

L’intervallo di misura dei contatori è stabilito dalla Direttiva MID 2014/32/UE che definisce il campo di misura tra il valore della portata permanente (Q3) e il valore della portata minima (Q1). Il contatore può misurare fino alla portata massima (Q4) per brevi periodi senza deteriorarsi.
L’errore massimo ammesso, positivo o negativo, in volumi tra portata di transizione (Q2) (incluso) e portata di sovraccarico (Q4) è del 2% con una temperatura dell’acqua ≤ 30°C. L’errore massimo ammesso, positivo o negativo, in volumi tra portata minima (Q1) e portata di transizione (Q2) (escluso) è del 5%.

3 – La direttiva MID e il suo adempimento

La Direttiva MID (2014/32/UE Measuring Instruments Directive) è una direttiva dell’Unione europea il cui obiettivo è armonizzare i diversi aspetti della Metrologia legale negli Stati membri.
La caratteristica più importante di questa direttiva è che i dispositivi dotati di certificato MID possono essere utilizzati all’interno dell’Unione europea.

4 – Come si installano i contatori a getto unico?

I contatori a getto unico della ditta HIDROCONTA non richiedono speciali condizioni di installazione.
In caso di dubbi circa l’installazione di questo dispositivo, si raccomanda di seguire le istruzioni riportate nella scheda tecnica del prodotto.

Misuratore di acqua potabile Fenix

Fenix, il contatore domestico per acqua potabile di Hidroconta, è perfetto per essere installato in condomini e complessi residenziali. Dispone inoltre dei certificati necessari per l’impiego in impianti pubblici e non richiede grandi investimenti per l’installazione.

Hidroconta progetta contatori per l’acqua destinata al consumo umano dotabili di tecnologia di comunicazione tramite trasmissione induttiva, per permettere di tenere sotto controllo i consumi cittadini in modo semplice, con le informazioni a portata di un clic.

CATALOGO
QUALITÀ ISO
IQNET

Prodotti correlati

Hidrojet

Contatore di getto multiplo

Tritón

Contatore di getto multiplo

MFSM-L

Contatore di getto multiplo