HIDROTANGENCIAL

Contatore con turbina tangenziale.

Il contatore HIDROTANGENCIAL è predisposto per l’applicazione di un emettitore di impulsi. Classe metrologica A.

La gamma di contatori HIDROTANGENCIAL comprende dal DN 50 al DN 300.

Elica tangenziale e meccanismo estraibile.

  • Nel contatore d’acqua Hidrotangencial di Hidroconta il corpo dell’elica è collocato in posizione tangenziale per far sì gli eventuali solidi in sospensione presenti nell’acqua scorrano attraverso il contatore senza ostruirlo. Inoltre, è dotato di meccanismo estraibile per una facile manutenzione.

Classe A installazione orizzontale.

  • Per un corretto funzionamento, il contatore d’acqua Hidrotangencial deve essere collocato in posizione orizzontale. Il flusso d’acqua corretto è indicato sul corpo del contatore da una freccia.

Ridotte perdite di pressione.

  • Grazie alla posizione dell’elica, l’attrito dell’acqua all’interno del contatore risulta ridotto, comportando una minore perdita di pressione dell’acqua all’uscita del contatore.

Orologeria di facile lettura.

  • L’orologeria del contatore di tipo tangenziale di Hidroconta è dotata di trasmissione magnetica. Il totalizzatore sferico in cui si trova il quadrante per la lettura diretta è sigillato sottovuoto, per garantire che la sfera resti sempre asciutta.

Coperchio di protezione.

  • Il contatore d’acqua Hidrotangencial è dotato di un coperchio integrato a protezione da urti e danni.

Corpo in ghisa.

Il corpo del contatore d’acqua è realizzato in ghisa per garantire una buona resistenza all’usura causata dall’uso continuato. Il funzionamento del contatore Hidrotangencial si basa su una turbina o un’elica collocata nella parte superiore del tubo di misura. La rotazione dell’elica viene trasmessa per trasmissione magnetica attraverso un asse e un ingranaggio fino a una testa che accumula nel totalizzatore il volume d’acqua che ha attraversato il contatore. Il posizionamento della turbina nella parte superiore del contatore consente che questo non venga ostruito dal passaggio delle particelle solide.

Nel tubo di misura non sono presenti ostacoli, pertanto le perdite di carico sono molto ridotte. Grazie a un meccanismo totalmente indipendente e protetto contro i campi magnetici, il contatore Hidrotangencial può essere riparato con semplicità, senza la necessità di estrarre il contatore dall’impianto, e garantisce una maggiore durabilità e affidabilità contro le frodi. Il sistema alla base del contatore Hidrotangencial è progettato per garantire un flusso elevato con la minima perdita di carico possibile.

1- Si è rotta la turbina?

La rottura della turbina può essere causata dalla presenza di particelle solide di dimensioni considerevoli, quali sassi e pietrisco che potrebbero trovarsi in sospensione nell’acqua.

In questo caso è necessario sostituire il meccanismo del contatore e montare un filtro a Y o a cestello davanti al contatore per evitare che il problema si ripeta.

2- Il contatore non somma?

È probabile che sia inceppato, che abbia un componente interno difettoso o che si sia usurato per utilizzo oltre la vita utile dei componenti.

Un contatore usurato per senescenza può continuare a sommare i metri cubici ma non fornire i dati reali.

In questo caso è necessario sostituire l’elemento difettoso. Grazie al disegno dinamico con meccanismo indipendente dei nostri contatori, eseguire riparazioni di questo tipo è estremamente semplice.

CATALOGO
QUALITÀ ISO
IQNET

Prodotti correlati

Hidrotangencial

Contatore tangenziale

Predator

Contatore woltmann

Nautilus

Flussometro ultrasonico