iris hidroconta
iris hidroconta

Iris AMR

I dispositivi IRIS permettono ai contatori meccanici di accedere al mondo delle comunicazioni dell’IoT.

Modulo di comunicazioni

La loro grande versatilità permette loro di integrarsi con un’ampia gamma di contatori persino di produttori diversi. Inoltre, sono progettati per adattarsi alla maggior parte dei protocolli di comunicazione presenti sul mercato.

Digitalizzazione dei contatori dell’acqua tradizionali.

  • Il modulo Iris può essere collegato a qualsiasi contatore in due modi diversi.
  • Da una parte, si adatta a qualsiasi contatore emettitore di impulsi, sia esso a contatto esente da potenziale (per esempio, un relè reed) o “a collettore libero” (“open collector”), si può collegare all’ingresso a impulsi del dispositivo IRIS.
  • Dall’altro possono essere contatori Hidroconta a collegamento induttivo quali i contatori dell’acqua domestici Atlantis e Tritón.

Configurazione degli allarmi

Il software integrato nel dispositivo IRIS è in grado di generare allarmi in funzione delle condizioni dell’impianto. I possibili allarmi sono indicati di seguito:

  • Allarme a flusso inverso: rilevamento di portata nel senso inverso. Disponibile unicamente per la versione a rilevamento mediante sensori induttivi. Soglia configurabile per comunicazioni.
  • Allarme di fuga: rilevamento di consumo continuo per un periodo di tempo massimo. Soglia configurabile per comunicazioni.
  • Allarme del contatore interrotto: l’allarme si attiva nel caso in cui non venga rilevato alcun consumo per un periodo di tempo massimo. Soglia configurabile per comunicazioni.
  • Allarme del contatore sottodimensionato: rilevamento di portata superiore a quella di sovraccarico per un periodo di tempo massimo. Soglia configurabile per comunicazioni.
  • Allarme di manipolazione del contatore: l’allarme si attiva nel caso in cui il dispositivo non sia montato nel contatore. Disponibile unicamente per la versione a rilevamento mediante sensori induttivi.
  • Allarme di stato della batteria: si attivano vari livelli di allarme della batteria in funzione dell’autonomia residua.

Profili di comunicazione

Con il modulo di comunicazioni sviluppato da Hidroconta e integrabile in tutti i contatori dell’acqua è possibile adattare la quantità di informazioni inviate e registrate in base alla necessità del singolo utente. In questo modo, i profili di comunicazione disponibili sono i seguenti:

  • Normal-24: invio dei dati ogni 24 ore e registrazione ogni ora.
  • Normal-8: invio dei dati ogni 8 ore e registrazione ogni ora.
  • Medio: invio dei dati ogni 12 ore e registrazione ogni 30 minuti.
  • Estremo: invio dei dati ogni 6 ore e registrazione ogni 15 minuti.

Tecnologia di comunicazioni

Una delle premesse degli apparecchi IoT sviluppati da Hidroconta deve essere la flessibilità di adattarsi ai protocolli di comunicazione sul mercato. È possibile configurare l’IRIS per i seguenti protocolli: Sigfox, NB-IoT, LoraWan, Lora, GPRS.

Dimensiones IRIS

Iris AMR

Il modulo di comunicazioni IRIS di Hidroconta è un apparecchio AMR che, installato in qualsiasi contatore, è in grado di inviare e registrare i volumi indicati nel contatore per poterli visualizzare, in modo trasparente all’utente, su una piattaforma web o in una APP.

Inoltre, IRIS viene sviluppato con la capacità di inviare avvisi in funzione delle informazioni ottenute nel contatore dell’acqua.

CATALOGO
QUALITÀ ISO
IQNET

Prodotti correlati

Contador de agua potable inductivo

Atlantis

Contatore a getto singolo

Tritón

Contatore di getto multiplo